CARPIGNANO INSIEME





NUOVO CAMPO DA TENNIS





Nasce dalla collaborazione tra il Comune di Carpignano e il Carpignano Tennis Club il rifacimento completo del manto da gioco del campo tennis.
Per trent'anni non era stata effettuata alcuna manutenzione e i segni di vecchiaia erano evidenti. Il campo era veramente in pessime condizioni.
Preventivo di spesa euro 14.380,00+IVA.
Il Comune ha dato un contributo di 10.000,00, la differenza (euro 4.380,00 oltre all'IVA) è stata finanziata direttamente dal Tennis Club, che ha curato lo svolgimento dei lavori.
Naturalmente l'ufficio tecnico dell'Unione Bassa Sesia verificherà la regolare esecuzione degli stessi, prima dell'erogazione del contributo.
Finalmente i nostri giovani potranno usufruire di un campo nuovo e all'altezza delle esigenze.

La delibera della Giunta

Condividi

INAUGURATO IL CENTRO DI INCONTRO



Inaugurato sabato 14 novembre 2015 il Centro di Incontro a Carpignano.
Tantissime le persone presenti, tante da non poter essere tutte contenute nei tre locali. Grande affluenza di gente anche lunedì 16, primo giorno di apertura.
Vogliamo ringraziare tutte le volontarie e i volontari che hanno reso possibile realizzare questo progetto e che con il loro impegno ne renderanno possibile la prosecuzione.
Un grazie alle numerose persone che sono intervenute all'allegra cerimonia.Vi aspettiamo numerosi con tante idee e, soprattutto, desiderosi di trascorrere piacevoli pomeriggi in compagnia!!!
Il CENTRO D'INCONTRO è aperto da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 17.30, ma già fioccano le richieste di aprirlo tutti i giorni!!

L'articolo pubblicato su "Cronache dei Comuni"

Condividi

AMMODERNAMENTO ILLUMINAZIONE PUBBLICA



Il nostro Comune sta provvedendo alla sostituzione di 99 punti luce (di proprietà Enel Sole) tecnologicamente superati e fuori normativa dal gennaio 2016. Si tratta di apparecchi a Vapori di sodio alta pressione sostituiti con le nuove apparecchiature a Led "ARCHILEDE EVOLUTION" che riducono l'inquinamento luminoso e rispettano l'ambiente riducendo l'emissione di CO2 in atmosfera.
Garantiscono luce uniforme senza dispersioni e permettono un risparmio energetico di circa il 50%. Sostanzialmente l'investimento si paga da solo in 4 anni e permette da subito una riduzione dei costi di esercizio che potrà portare un immediato beneficio ai cittadini (aggiungendosi ai risparmi che lo scorso anno hanno permesso una riduzione della TASI del 30%).
Attenzione all'ambiente e risparmio: continua il nostro impegno a favore dei cittadini nel rispetto del programma amministrativo.
Queste le vie interessate: via Minoretti, via Cavour, piazzale Italia, via Torino, via E. Piazza.

La delibera della Giunta
Le comunicazioni del sindaco al Consiglio Comunale

Condividi

SISTEMATO IL TETTO IN VIA BADINI



L'immobile di via Badini, dopo anni di onorato servizio prima come asilo e poi, dopo la ristrutturazione degli anni '80, come scuola elementare, era stato-chissà perchè-completamente dimenticato dalla precedente amministrazione.
Ci è stato consegnato completamente vuoto e in stato di abbandono, come se fosse inagibile. Non si provvedeva neppure alla più elementare e necessaria manutenzione.
Il tetto della veranda che collega i due corpi dell'edificio tracimava acqua in modo pesante. I recenti interventi hanno ridato dignità all'immobile impedendone un veloce degrado nell'ottica di restituire, progressivamente, tutto lo stabile alla comunità, secondo quelli che sono i programmi dichiarati di questa amministrazione.

Condividi

NUOVA SEGNALETICA ORIZZONTALE

Se ne sentiva il bisogno!
La segnaletica orizzontale del nostro paese in molti casi si intuiva soltanto. Colpa della trascuratezza che aveva dimenticato la più elementare manutenzione.
Cogliendo l'occasione della nuova viabilità, si è finalmente provveduto a rinnovare la segnaletica (stop, strisce pedonali, parcheggi...).
La nuova viabilità ha permesso di aumentare considerevolmente il numero di parcheggi, nei dintorni del centro storico, rendendo più agevole fruire dei servizi offerti dal centro, oltre che più fluida la circolazione dei mezzi. Anche questo contribuisce a rendere più bello e piacevole Carpignano!

Condividi

POSATI I CESTINI PER LE DEIEZIONI CANINE E I POSACENERE

Ricordate la vicenda dei cartelli pubblicitari lungo i marciapiedi del paese (quella che avevamo chiamato "pubblicità e Pubblicittà")?
La precedente amministrazione aveva concesso alla "Pubblicittà spa" l'autorizzazione a installare cartelli pubblicitari lungo i marciapiedi del paese. In cambio l'azienda avrebbe dovuto fornire alcuni elementi di arredo urbano, in primis dei cestini per le deiezioni canine. Peccato che nessuno abbia preteso che adempiessero alla contropartita.
La nuova amministrazione ha preteso, non senza fatica, che venisse onorato l'impegno. Ecco che finalmente sono stati installati i cestini (modello "Luisito") che dovranno contribuire (facendo appello alla civiltà dei padroni dei cani) a mantenere il paese più pulito evitando spiacevoli sorprese ai pedoni.


In vari angoli del paese sono stati installati 24 posacenere.
Speriamo che questo serva ad evitare i fastidiosi coriandoli di mozziconi che imbrattano le nostre strade.

PER UN PAESE PULITO: NON SPORCARE!!
Usa i cestini e i posacenere! E' un segno di civiltà!

Condividi

RIDOTTO L'IMPATTO DEI MEZZI PESANTI IN PAESE

Preso atto che la circolazione veicolare all'interno del centro abitato risulta difficoltosa e il doppio senso di marcia dei mezzi pesanti è causa di disagi agli utenti della strada, oltre a costituire pericolo per l'incolumità dei pedoni, previo nulla osta da parte dell'Amministrazione Provinciale di Novara, quale Ente proprietario di alcuni tratti di strade interessate dalle modifiche alla viabilità, la Giunta Comunale ha dato mandato al responsabile del servizio di Polizia Municipale di apportare alcune modifiche alla circolazione nel nostro Comune.
In particolare (ma non solo) le modifiche riguardano i mezzi superiori ai 35 q.
Sostanzialmente i mezzi pesanti potranno transitare in un solo senso e solo in alcune strade, come meglio specificato nella mappa sottoriportata e nell'ordinanza allegata.

L'ordinanza
La mappa

mappa viabilità



ROTONDE E VERDE PUBBLICO

aiuola davanti alla chiesa Nei mesi estivi 2014 il Comune di Carpignano ha provveduto alla cura del verde pubblico e delle rotonde agli ingressi del paese, costituendo un gruppo di " volontari del verde", che si sono resi disponibili, gratuitamente, per la manutenzione degli spazi verdi del paese, alcuni anche prendendosi a carico la gestione delle rotonde.
Si ringraziano quindi i signori Ermanno Rinaldi, Erminio Mossotti, Bruno Rinaldi, Damiano Gioffrè, Giuseppe Tagliabue, Simone Santini, Mario Nulchis, Salvatore Fiori, il piccolo Andrea Turolla, l'azienda "Tara prati" e le famiglie Omarini e Massara per la disponibilità e l'impegno con cui si sono prodigate e si stanno dedicando alla tutela di alcuni spazi e, di conseguenza, alla realizzazione di un Carpignano sempre più bello.

rotonda verso Ghemme rotonda verso il parco della Scimbla rotonda verso Ghislarengo